• Comune di San Vittore

    Comune di San Vittore

  • Alpe di Mem

    Alpe di Mem

  • palazzo scolastico

    palazzo scolastico

Comune di San Vittore

San Vittore porta d'entrata della Mesolcina,  si contraddistingue per una topografia eterogenea tra montagne e campagna,  la cui storia è legata ad un passato artistico e ecclesiastico di notevole importanza.
Negli ultimi anni il paese ha avuto un buon sviluppo edilile, cha ha contribuito all'aumento della popolazione, arrivando a 860 abitanti.
Le sfide attuali mirano ad una riqualifica del paese in termini di servizi, vita comunitaria, protezione del paesaggio e valorizzazione.
 

 

geogr 300 logo

Albo comunale

Aggiornamento polveri fini 13.01.2020

Aggiornamento polveri fini:
domenica 12 gennaio 2020  si sono registrati valori tra i 50 ed i 60 microgrammi per metro cubo...

leggi tutto

Aggiornamento polveri fini

Comunichiamo che la situazione dell'aria a San Vittore sta migliorando. Durante la giornata di ieri 10 gennaio 2020 si sono registrati valori tra i...

leggi tutto

inquinamento atmosferico

Comunicato della sindaca relativo alla situazione dell'inquinamento atmosferico.

leggi tutto

Adeguamento tasse per il rilascio dei certificati

Il Municipio ha deciso, con il 1. gennaio 2020, l'adeguamento delle tasse per il rilascio di certificati e...

leggi tutto

DC 01/2020 FABBRI FARE' ANNI

Avviso di pubblicazione per la concessione di una licenza edilizia a posteriori: Fabbri Faré Anni per un nuovo impianto fotovoltaico e impianto...

leggi tutto

DC 03/2020 BEKIM IDRIZI

Avviso di pubblicazione per la concessione di una licenza edilizia: Bekim Idrizi, nuovo stabile plurifamiliare.

leggi tutto

tutte le
pubblicazioni

San Bernardino logo 480

Suggerisci un evento

Ente Turistico Regionale del Moesano
+41 91 832 12 14


Agenda PGI

PGI logo 480

Torre di Pala

 

Eco del monte

Appari! grido, Appari! alla montagna,
che senza fine lungo i giorni e il tempo
da me volge lo sguardo e resta sola.
Appari! la montagna mi risponde...
E questa voce non è ancora spenta
che già torna invincibile il silenzio
e l’orma antica pasce sulle rocce.

Remo Fasani

Il Comune

Servizi e Atti

clemente maria a marca 130 a4b44

Clemente Maria a Marca, di Soazza
(1764 - 1819)

Podestà di Teglio e governatore della Valtellina. Deputato alla Dieta generale a Berna, presidente del Gran Consiglio e membro del governo grigionese, presidente del tribunale d'appello. Protesse il soggiorno di Ugo Foscolo a Roveredo. Commerciante di legname e promotore del nuovo collegamento stradale da Bellinzona a Coira attraverso il San Bernardino.

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.