• Comune di San Vittore

    Comune di San Vittore

  • Alpe di Mem

    Alpe di Mem

  • palazzo scolastico

    palazzo scolastico

Comune di San Vittore

San Vittore porta d'entrata della Mesolcina,  si contraddistingue per una topografia eterogenea tra montagne e campagna,  la cui storia è legata ad un passato artistico e ecclesiastico di notevole importanza.
Negli ultimi anni il paese ha avuto un buon sviluppo edilile, cha ha contribuito all'aumento della popolazione, arrivando a 860 abitanti.
Le sfide attuali mirano ad una riqualifica del paese in termini di servizi, vita comunitaria, protezione del paesaggio e valorizzazione.
 

 

geogr 300 logo

Albo comunale

Assemblea Sci Club San Vittore

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 16:30 presso le Scuole Comunali si terrà l'assemblea ordinaria dello Sci Club San Vittore.

leggi tutto

AVVISO - chiusura strada Casela

AVVISO:  da lunedì 11 novembre 2019 a venerdì 22 novembre 2019, la strada di Via Casela rimarrà chisura al traffico. Sarà possibile...

leggi tutto

Riduzione individuale dei premi (RIP) 2019

Riduzione individuale dei premi dell'assicurazione malattie per l'anno 2019. Termine di annuncio 31.12.2019

leggi tutto

Elezione complementare autorità comunali quadriennio 2017-2020

Il Municipio, nella seduta del 30 ottobre 2019, preso atto che per la nomina della suguente autorità è stata presentata una sola candidatura,...

leggi tutto

Concorso assistente di cura

La Casa di Cura per Anziani del Circolo di Mesocco assume: due assistenti di cura per un impiego dal 50% all'80%.

leggi tutto

tutte le
pubblicazioni

San Bernardino logo 480

Suggerisci un evento

Ente Turistico Regionale del Moesano
+41 91 832 12 14


Agenda PGI

PGI logo 480

Torre di Pala

 

Eco del monte

Appari! grido, Appari! alla montagna,
che senza fine lungo i giorni e il tempo
da me volge lo sguardo e resta sola.
Appari! la montagna mi risponde...
E questa voce non è ancora spenta
che già torna invincibile il silenzio
e l’orma antica pasce sulle rocce.

Remo Fasani

Il Comune

Servizi e Atti

clemente maria a marca 130 a4b44

Clemente Maria a Marca, di Soazza
(1764 - 1819)

Podestà di Teglio e governatore della Valtellina. Deputato alla Dieta generale a Berna, presidente del Gran Consiglio e membro del governo grigionese, presidente del tribunale d'appello. Protesse il soggiorno di Ugo Foscolo a Roveredo. Commerciante di legname e promotore del nuovo collegamento stradale da Bellinzona a Coira attraverso il San Bernardino.

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.